Bellis Perennis, la bella dei Prati

bellis perennis

 

La Bellis Perennis, comunemente detta Pratolina, è una piantina sempreverde, molto frequente in prati, pascoli, parchi e giardini. E’ chiamata anche Margherita, che in latino e in greco significa perla, per il colore candido dei suoi graziosi fiorellini.

Si usa sfogliare i petali del piccolo fiore: m’ama, non m’ama...per interrogare il fiore sul futuro di un legame sentimentale; il responso è dato dalla frase pronunciata staccando l’ultimo petalo…

Della pianta sono commestibili sia le foglie verdi, più giovani, che i boccioli, e i fiori aperti. Il loro sapore asprigno, leggermente amaro, conferisce un tocco particolare ad insalate e minestre. I boccioli ancora chiusi si prestano alla preparazione dei falsi capperi, mentre i fiori già aperti forniscono romantiche decorazioni commestibili.

Per purificare la pelle potete preparare questo tè di bellezza:

Lasciare in infusione in acqua bollente per 10-5 minuti un cucchiaio di pratoline fresche, poi filtrare. Berne ogni giorno due tazze al naturale, o edulcorate con malto. Questo tè di bellezza elimina le impurità della pelle e giova in caso di raffreddore.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...