Achillea, dalle Mille Proprietà!

Achillea è una delle piante che utilizziamo per i nostri preparati. La nostra Achillea proviene da raccolta spontanea in luoghi incontaminati, e raccogliamo le infiorescenze, da giugno a settembre.

 

Conosciamo più da vicino questa pianta ricchissima di proprietà medicamentose!

 

E’ una pianta dalla qualità Fredda e Secca, collegata all’elemento Terra. Questa sua qualità si esplica con la sua azione sulla pelle, cicatrizzante, consolidante, emostatica. Possiede anche una parte Calda e Secca, che però non prevale. Il suo tropismo è addominale, poichè è un ottimo spasmolitico, e uterino, in qunato regola il flusso mestruale.

 

E’ il rimedio di elezione contro le emorroidi e le vene varicose, se applicata come unguento.

Sulla pelle può essere applicato anche in caso di ferite ulcerose, per la sua azione cicatrizzante.

 

Come tisana invece possiamo usarla:

 

Per i disturbi mestruali; regola il flusso sangugno, stimola il sangue in caso di scarso flusso, oppure lo limita e regola in caso di flusso abbondante. Grazie alla su azione spasmolitica allvia i dolori mestruali.

 

Per distrubi circolatori: Achillea è un vasodilatatore, ipotensivo, e agisce riattivando la circolazione in caso di mani e piedi cronicamente freddi. Può essere usata per ristabilire la circolazione in caso di colpi di calore.

 

Per la digestione: Achille aiuta i movimenti peristaltici, favorendo la buona digestione. Può essere aggiunta in tisane digestive, grazie alla sua azione amaro-tonica.

 

Contro la febbre: Mills (1991) scrive dell’Achillea che è un “ingrediente principale in ogni programma di gestione della febbre, aiuta a ridurre i sintomi spiacevoli, mantiene la temperatura a livelli ragionevoli (e l’infuso caldo è molto veloce in entrare in azione), aiuta dopo la crisi a risolvere lo stadio post febbrile più efficacemente, con minimi effetti soppressivi sulla febbre”. Possiamo dire che Achille può essere usata in tisane febbrifughe, in associazione con fiori di Sambuco e Menta Piperita, ad esempio, nel caso di febbre nel primo stadio, data da infiammazioni respiratorie. Poichè stimla la sudorazione, va data in caso di febbre senza sudorazione, mentre va evitata in caso di febbre “bagnata”

 

Come diuretica: Achillea aiuta in caso di cistite o uretrite, sfiammando il tratto urinario.

 

Noi ne abbiamo già tantissima ad essiccare, ne prepareremo tisane, unguenti e ovviamente…saponi!

 

2 thoughts on “Achillea, dalle Mille Proprietà!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...